Luigi Falcone è il primo rinforzo della Viterbese

12 Gennaio 2017 Autore : 
Foto: ufficio stampa Viterbese Castrense

L’esterno pugliese arriva a Viterbo in prestito dalla Reggiana ed è stato ufficializzato nel pomeriggio tramite un comunicato della società di via della Palazzina.

Il giocatore, giunto nella giornata di ieri in città, dopo che il procuratore ha sistemato i dettagli del contratto con il ds Ivano Pastore, ha firmato il contratto che lo legherà fino giugno ai colori gialloblù e stamattina ha preso parte alla prima seduta di allenamento agli ordini del mister Pagliari. Falcone è un esterno offensivo di grande esperienza in quanto, nonostante la giovane età, vanta già tre stagioni in serie B con le maglie di Lanciano e Varese in cui ha messo a segno 9 reti in 56 presenze. Lo scorso anno una buona stagione a Catania prima di approdare a Reggio Emilia, squadra con la quale non ha avuto il suo miglior rendimento ed ha preferito cambiare aria. A Viterbo l’obiettivo personale è rilanciarsi e portare la Viterbese più in alto possibile in classifica.

La squadra intanto prosegue la sua preparazione in vista dell’amichevole di domani allo stadio Rocchi contro il Benevento, con calcio d’inizio fissato alle ore 15,00.

Ecco quanto si legge nel comunicato della società:

“La As Viterbese Castrense comunica di aver raggiunto l'accordo con il calciatore Luigi Falcone. Classe 1992, Falcone è un esterno offensivo che arriva a Viterbo in prestito dalla Reggiana. Questa mattina il giocatore ha disputato il primo allenamento con la squadra, agli ordini di mister Dino Pagliari”.

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto