Marco Valerioti

Marco Valerioti

I gialloblù battono 1-0 i sardi con un gol di Vandeputte ed agganciano il Siena al secondo posto in classifica, fermato sullo 0-0 nel big match contro il Pisa. Partita difficile e ricca di insidie quella degli uomini di Sottili, bravi a saper sfruttare l’unica grande occasione capitata nel finale sui piedi di Vandeputte. Sono ora sette i risultati utili ottenuti dal tecnico toscano da quando è alla guida della formazione laziale, che va in vacanza forte di una posizione di classifica che può far sognare in grande.

Oggi alle ore 14,30 i gialloblù saranno impegnati allo stadio Rocchi nell’ultima gara dell’anno contro l’Arzachena. Partita insidiosa e difficile che potrebbe però elevare al secondo posto in classifica gli uomini di Sottili in caso di vittoria e concomitante pareggio nel big match della ventunesima giornata, quello fra Robur Siena e Pisa, attualmente al secondo e terzo posto in graduatoria.

Vittoria importante per i gialloblù, che passano a Pontedera contro la formazione toscana di Catalano. Decisive le reti nel primo tempo di Jefferson e Vandeputte, in una gara in discesa dal 18’ in poi, dopo l’espulsione del centravanti dei padroni di casa Orlando. Tre punti che permettono agli uomini di Sottili di superare momentaneamente il Siena e mantenere il passo del Pisa, distante solo un punto.

I gialloblù tornano in quel di Pontedera ad una sola settimana dall’amaro pareggio ottenuto contro i granata. Stavolta ad aspettarli ci sarà il Prato, che gioca le gare interne proprio al Mannucci per inagibilità del proprio stadio Lungobisenzio. Fanalino di coda del campionato, la formazione toscana cercherà sicuramente dei punti pesanti per la classifica al cospetto di una Viterbese sulla carta sicuramente più forte.

Finisce 1-1 allo stadio Ettore Mannucci, risultato beffardo se si considera quanto si è visto in campo quest’oggi. Decisivo infatti un errore di Iannarilli sul gol del momentaneo vantaggio dei toscani, arrivato dopo una prima mezz’ora in cui gli uomini di Sottili avevano costruito e sprecato tanto. Nella ripresa il filone non è cambiato ma il gol del pari giunge soltanto allo scadere, dopo un palo colpito ed altre occasioni create dai gialloblù.

I gialloblù sfidano oggi la formazione toscana alle ore 14,30 in una gare ricca di insidie. Servirà la prestazione perfetta agli uomini di Sottili per portare a casa il bottino pieno sul sintetico dello stadio Ettore Mannucci.

Pagina 9 di 44

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto