Polizia ferroviaria, il nuovo comandante a Viterbo è Marco Buttinelli

08 Febbraio 2017
Il Sostituto Commissario Marco Buttinelli

VITERBO - Il Sostituto Commissario Marco Buttinelli, viterbese, è il nuovo comandante della Polfer di Viterbo. Il suo insediamento è avvenuto il 1 febbraio nella Stazione di Viale Trento. Nella sua trentennale esperienza professionale ha ricoperto diversi  incarichi nei comandi di Torino, Tarquinia, Terni e Viterbo dove ha lavorato per otto anni nella Squadra Mobile ai comandi di Fabio  Zampaglione, capo della Squadra Mobile di Viterbo dell’epoca, e in Procura svolgendo  il servizio operativo  di polizia giudiziaria.

Diversi gli encomi e le parole di lode che ha ricevuto nel corso della sua carriera  da parte del Ministero dell’Interno. La Polfer o Polizia Ferroviaria è l’unico reparto di polizia ad operare nelle stazioni e lungo la rete ferroviaria.
Si occupa principalmente di garantire la sicurezza nelle stazioni ferroviarie e a bordo dei treni ed effettua indagini sugli incidenti ferroviari, oltre ad indagare su tutti i reati che avvengono in ambito ferroviario con apposite squadre investigative. Nella Stazione di Viterbo  - spiega  il Sostituto Commissario Marco Buttinelli – l’organico è composto da nove persone di cui otto operativi compreso me. Mi auspico un ampliamento con l’arrivo e l’inserimento di nuovo personale”.

Presto, a visitare il comando Polfer di Viale Trento, verrà il primo dirigente di Polizia di Stato Rosa Maria Iraci, comandante del Compartimento  di Polizia Ferroviaria per il Lazio di Roma  da cui dipende il comando viterbese.

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto