Viterbese, la prima di Giannichedda coincide con l’ennesimo pareggio

30 Marzo 2018
Autore : 

Il nuovo corso della Viterbese targata Giannichedda si apre con un pareggio sul campo della Pistoiese. Partita difficile per i gialloblù, che si portano a casa uno 0-0 che per come maturato è anche prezioso, visto che il migliore in campo per l’ennesima volta è il portierone Iannarilli, autore di diversi miracoli nel secondo tempo che negano la gioia ai toscani.

 

PISTOIESE (4-3-1-2): Biagini; Mulas (72’ Terigi), Priola, Zullo, Nardini (72’ Papini); Luperini, Regoli, Hamlili; Surraco (72’ Picchi); Ferrari, Vrioni. A disp. Zaccagno, Tartaglione, Zappa, Sanna, Dosio, Rafati, Nossa, Sadotti, Cerretelli. All. Paolo Indiani.

VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Celiento, Rinaldi, Sini, De Vito; Baldassin, Di Paolantonio (64’ Cenciarelli), Benedetti; Vandeputte (77’ Peverelli), Ngissah (64’ Mendez), Calderini. A disp. Pini, Micheli, Mbaye, Bizzotto, Zenuni, Sanè, Pandolfi, Atanasov, Mosti. All. Giuliano Giannichedda.

Arbitro Sig. Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto (assistenti Mattia Segat di Pordenone e Thomas Miniutti di Maniago).

Giannichedda non stravolge la squadra e si affida al collaudato 4-3-3. In difesa torna De Vito sulla sinistra, a centrocampo conferma per il trio Benedetti, Baldassin e Di Paolantonio così come in attacco, dove a partire dal primo minuto sono di nuovo Vandeputte, Bismarck e Calderini. Nella Pistoiese assente lo squalificato Quaranta, sostituito da Priola. In avanti ci sono Ferrari e Vrioni.

Prima frazione non particolarmente entusiasmante. L’equilibrio regna sovrano con qualche occasione creata per parte. I padroni di casa sono pericolosi con Nardini e Hamlili mentre nella Viterbese il più attivo è come al solito Calderini, che prova da solo a creare pericoli agli avversari.

L’inizio di ripresa sembra vedere i gialloblù più pimpanti sfiorare il gol con una grande prodezza di Calderini. Tuttavia gli uomini di Giannichedda si spengono piano piano lasciando l’iniziativa alla Pistoiese. Gli arancioni ringraziano e vanno vicini per ben due volte in pochi minuti alla rete del vantaggio, negata da due mostruose parate del portiere gialloblù Iannarilli, bravo a dire di no prima a Ferrari e poi a Luperini. I padroni di casa non sono mai domi e sfiorano la rete ancora una volta con Vrioni, Ferrari e Nardini ma vedono infrangersi i sogni di vittoria sul muro eretto dall’estremo difensore avversario, nettamente il migliore in campo. La gara termina così sullo 0-0, con l’ennesimo pareggio stagionale che bagna l’esordio sulla panchina gialloblù di Giuliano Giannichedda.

128 Views
Marco Valerioti

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto