Viterbese, l’era Giannichedda parte da Pistoia

28 Marzo 2018
Autore : 

Il nuovo tecnico della Viterbese Giuliano Giannichedda, subentrato a Sottili nella giornata di lunedì, è chiamato già a partire da domani, ad ottenere punti pesanti nella difficile trasferta di Pistoia. L’allenatore ex Racing Roma ha avuto solo due allenamenti a disposizione per cercare di spiegare il proprio credo calcistico ai suoi giocatori, motivo per il quale non sono previsti grossi stravolgimenti di modulo e formazione per la sfida alla formazione toscana.

SI tratta del quarto allenatore della stagione, quello a cui probabilmente spetterà il compito più difficile e più duro: giocarsi la finale di Coppa Italia cercando di vincerla e raggiungere quel terzo posto in classifica che dista solo due punti e che vorrebbe dire accesso diretto alla fase nazionale dei play off.

Per farlo Giannichedda non avrà molto tempo a disposizione per lavorare, visto che nelle prossime settimane la Viterbese sarà chiamata a giocare quasi sempre ogni tre giorni, complici le due sfide della finale con l’Alessandria ed il recupero di campionato con il Piacenza. Il percorso verso un dignitoso finale di stagione inizia già da domani, contro una Pistoiese in difficoltà ma che proprio per questo sarà ancora più agguerrita. Il tecnico gialloblù opterà probabilmente per il 4-3-3: la difesa sarà quella delle ultime settimane con il dubbio a sinistra dove, nonostante il recupero di De Vito, il ballottaggio a due è fra Peverelli e Sanè. A centrocampo potrebbe rivedersi Benedetti con Di Paolantonio e Baldassin mentre la novità in attacco è la possibile maglia da titolare per Mendez, migliore in campo nel secondo tempo con il Livorno e che potrebbe avere la meglio del deludente Vandeputte delle ultime settimane, con lui in avanti Calderini e Bismarck.

142 Views
Marco Valerioti

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto