Sfida da dentro o fuori per la Viterbese contro la Carrarese, Sottili: “Vincere per continuare a sognare”

14 Maggio 2018
Autore : 

I gialloblù affronteranno martedì sera la Carrarese allo stadio Rocchi con l’obiettivo del passaggio alla fase nazionale dei play-off di Serie C. Archiviata la bella vittoria, non senza qualche sofferenza, contro il Pontedera, Sottili in questi giorni ha cercato di far ricaricare le batterie ai suoi ragazzi, preparando a Grotte quella sarà la battaglia contro la formazione toscana, reduce dalla grande vittoria per 5-0 contro la Pistoiese.

Non sarà per nulla facile per la Viterbese avere la meglio sulla squadra di Baldini. I laziali potranno contare sul vantaggio di avere a disposizione due risultati su tre, consci però del fatto che entrare in campo per il pareggio, soprattutto contro una squadra imprevedibile e micidiale in zona gol come la Carrarese, vorrebbe dire esporsi a dei rischi altissimi.

Sottili è comunque fiducioso ed ai microfoni della società dichiara: “"Un'altra gara da dentro o fuori: sono partite che ti consumano, ma che ti fanno tirare fuori il meglio, l'agonismo e la voglia di portare a casa il risultato a tutti i costi. La Carrarese ha disputato un girone di ritorno strepitoso, ed un plauso lo merita mister Baldini che è davvero un lusso per questa categoria: giocano bene, stanno davvero in forma e con loro arriveranno tantissimi tifosi, merito di una simbiosi tra città e club risbocciata dopo anni. Ma anche noi avremo l'apporto del nostro pubblico che ci ha abituato quest'anno, soprattutto nei momenti di grande difficoltà a non farci mai mancare tifo e sostegno.
Quindi massimo rispetto per un avversario che sta godendo di un bel momento, ma al Rocchi siamo pronti a dar battaglia, nel rispetto reciproco per andare avanti in questa avventura e continuare a sognare insieme ai nostri tifosi ed a tutta la città".

Dall’altra parte Silvio Baldini non ha di certo un atteggiamento remissivo e, al sito ufficiale del club, promette anch’egli battaglia: "Nel corso della stagione regolare non siamo mai riusciti a battere i laziali, spero che in questa partita da dentro o fuori sia giunto il momento di raccogliere il risultato pieno non raggiunto, immeritatamente, nelle due sfide del girone ed anche in questo caso l'auspicio deve essere colto positivamente perché toccherà anche ai mie calciatori togliersi una soddisfazione contro un avversario mai sconfitto”.

84 Views
Marco Valerioti

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto