La Viterbese soffre nel finale ma vince, Carrarese stesa 4-3

10 Settembre 2017
Autore : 

I gialloblù di Bertotto giocano una gara perfetta nel primo tempo concluso sul 3-0, salvo poi soffrire nella ripresa a causa di diversi cali difensivi che fanno rientrare in partita gli avversari. Per la Viterbese decisive le reti di Jefferson (doppietta), Cenciarelli e Bismarck. Vittoria fondamentale quella centrata dalla squadra del patron Camilli perché le permette di salire al primo posto in solitaria in classifica.

Mister Bertotto conferma l’undici della vigilia con l’unica novità rappresentata da Sanè al posto di Varutti, il quale resterà fermo per un mese. In attacco Jefferson è sostenuto da Vandeputte e Tortori. Silvio Baldini dall’altra parte risponde con il solito 4-2-3-1 dove alle spalle di Coralli agiscono Tavano, Bentivegna e Tentoni. Giornata uggiosa allo stadio Rocchi, la partita inizia però senza precipitazioni.

Nei primi minuti le squadre spingono molto senza però creare grossi pericoli alle rispettive difese avversarie. Le prime conclusioni verso la porta sono firmate da Baldassin e Vandeputte, entrambi però imprecisi. Al 15’ grande lancio di Baldassin per Tortori che entra in area e viene steso da Maccabruni, per l’arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto va Jefferson che con freddezza insacca all’incrocio dei pali portando in vantaggio i suoi. La risposta della Carrarese è affidata ad un tiro cross di Bentivegna respinto con i pugni da Iannarilli. Sul ribaltamento di fronte, Tortori dalla sinistra serve perfettamente Cenciarelli il quale di sinistro trafigge Moschini sotto la traversa. Al 22’ Viterbese in vantaggio 2-0. Baldini non è per nulla contento della sua squadra ed al 25’ sostituisce Maccabruni con Biasci. La Carrarese è in bambola, i gialloblù ne approfittano ed al 29’ si portano sul triplo vantaggio: Vandeputte fa il bello e cattivo tempo sulla destra, mette al centro per Jefferson che di rapina insacca alle spalle dell’estremo difensore dei toscani. Pochi istanti dopo, Bertotto è costretto a sostituire Sanè, infortunato, con Pandolfi. Quest’ultimo si rende subito pericoloso servendo bene Musacci che, con un tiro dalla distanza, impegna Moschini. Nei due minuti di recupero concessi dal direttore di gara buona occasione per gli ospiti che ci provano con un sinistro potente dalla distanza di Bentivegna, Iannarilli superbo in risposta. La prima frazione termina sul 3-0.

Ripresa che inizia con un cambio nelle file della Viterbese: entra Mendez ed esce Vandeputte. Primo tiro della seconda frazione per la Carrarese con Tavano che impegna Iannarilli. Sul ribaltamento di fronte Jefferson sfrutta un errore di un difensore avversario per lanciarsi solo verso la porta, la sua conclusione viene però respinta in angolo da Moschini. Nella carrarese al 50’ esce Cazè ed entra Cason. Al 16’ buona chance per gli ospiti con Tavano, conclusione che termina in angolo dopo una deviazione di Iannarilli. Sugli sviluppi del corner Biasci in mischia accorcia le distanze portando il risultato sul 3-1. La Viterbese reagisce subito al 67’ con Bismarck che si accende e segna un grandissimo gol di destro sotto all’incrocio dei pali. Risultato sul 4-1 per i padroni di casa. La partita è vivace, gli ospiti avrebbero la chance per accorciare di nuovo le distanze ma Piscopo, appena entrato, si divora un gol a un metro dalla porta. Lo stesso Piscopo si fa perdonare l’errore al 72’ siglando di destro il gol del 4-2, dopo che Iannarilli in uscita aveva lasciato la porta sguarnita. I gialloblù escono dal campo e la formazione toscana ne approfitta accorciando ancora una volta le distanze al 79’ con Tavano. Bertotto cerca di correre ai ripari inserendo Atanasov per Jefferson. Si arriva al 90’ e l’arbitro concede cinque minuti di recupero. I gialloblù reggono bene nel finale e portano a casa i tre punti. Allo stadio Enrico Rocchi Viterbese batte Carrarese 4-3.

 

Viterbese (4-3-3): Iannarilli; Peverelli, Celiento, Sini, Sanè (29’ Pandolfi); Baldassin, Musacci, Cenciarelli (64’ Bismarck); Vandeputte (46’ Mendez), Jefferson (80’ Atanasov), Tortori (64’ Di Paolantonio). A disp. Pini, Pacciardi, Micheli, Mbaye, Zenuni, Razzitti. All. Bertotto.

Carrarese (4-2-3-1): Moschini; Maccabruni (25’ Biasci), Cazè (50’ Cason), Benedini (46’ Benedetti), Possenti; Rosaia, Agyei (64’ Cardoselli); Tavano, Bentivegna (64’ Piscopo), Tentoni; Coralli. A disp. Lagomarsini, Andrei, Saporetti, Cais, Foresta, Vassallo, Marchionni. All. Baldini

Arbitro Sig. Gariglio di Pinerolo (assistenti Massimino, Gualteri).

Reti: 16’, 29’ Jefferson (VT), 22’ Cenciarelli (VT), 62’ Biasci (CA), 67’ Bismarck (VT), 72’ Piscopo (CA), 79’ Tavano (CA).

Ammoniti: Agyei (CA), Peverelli (VT), Cenciarelli (VT), Mendez (VT). Angoli: 5-7. Recupero: 2’ p.t., 5’ s.t.

133 Views
Marco Valerioti

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto