La Viterbese si gioca tutto a Pisa: sbancare l’Arena per continuare a sognare

23 Maggio 2018
Autore : 

In un Arena Garibaldi che si preannuncia caldissima, i leoni si giocheranno questa sera alle ore 20,30 il passaggio ai quarti dei play-off di Serie C. Forti del piccolo vantaggio acquisito nella partita dell’andata, gli uomini di Sottili potrebbero passare al turno successivo anche con un pareggio, risultato del quale però giustamente il tecnico gialloblù non vuole sentire parlare. Di fronte ci sarà il Pisa, sconfitto a Viterbo per mano di Sini e che ha cercato, tramite il suo allenatore, di caricare un match già di per sé pieno di rivalità attraverso affermazioni poco ortodosse e non rispondenti al vero. Il mister nerazzurro infatti ha rivendicato un atteggiamento ostile e violento della tifoseria gialloblù, andando controcorrente rispetto a quanto riportato nel comunicato del giudice sportivo, che non ha riscontrato niente di quanto detto da Petrone.

Insomma, il Pisa ha cercato di caricare ancor di più un match decisivo, facendo leva sui propri tifosi e sull’ambiente in generale. La Viterbese dal proprio canto, dovrà cercare di fare una partita attenta ma senza rinunciare ad attaccare, per centrare una qualificazione che la avvicinerebbe a quel sogno chiamato Serie B. Proprio il tecnico dei laziali, parlando ai microfoni della società, ha affermato: “Sarà una gara dai toni agonistici elevati, e fino al fischio finale in campo ci servirà la massima attenzione e determinazione: è vero che con la vittoria dell'andata abbiamo a disposizione un doppio risultato, ma proprio per questo dobbiamo evitare di scendere in campo pensando solo a voler difendere un vantaggio che è esiguo. Quindi abbiamo la consapevolezza di questa opportunità, del valore dei nostri avversari ma anche che abbiamo le armi necessarie per poter continuare questa avventura che fino ad oggi ci ha visti protagonisti”.

Battute finali anche sulla cornice di pubblico che attenderà i suoi giocatori stasera: “All'Arena ci sarà una cornice di pubblico da fare invidia in categorie superiori e questo dovrà essere un ulteriore stimolo ad affrontare questa gara con il piglio e la personalità necessaria per superare le normali difficoltà di una gara del genere”.

Saranno presenti inoltre anche circa cinquanta tifosi gialloblù, che non hanno voluto lasciare sola la squadra in una gara di questa importanza.

71 Views
Marco Valerioti

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto