Inizia sabato a Roma il trittico di partite che chiarirà il futuro della Terra di Tuscia nella fase finale del campionato. I ragazzi di Fanciullo affronteranno infatti nell'ordine Luiss Roma, Stella Azzurra Roma mercoledì 17, entrambe in trasferta e Venafro il 21 al Palamalè.

Arriva al Palamalè, nella quinta di ritorno, Palestrina, terza forza del girone e con il  morale alle stelle dopo l'impresa compiuta domenica contro la capolista Eurobasket che ha batttuto in una gara sempre condotta con grande autorevolezza.

Trasferta sul parquet di Maddaloni per la Stella Azzurra nella quarta domenica di ritorno del  campionato. I ragazzi di coach Fanciullo tenteranno di ripetere la buona gara disputata domenica scorsa contro Cassino nella quale, pur lasciando agli avversari i due punti in palio, hanno disputato un'ottima partita conducendo per lungo tempo e mettendo in seria difficoltà  la quotatissima squadra ospite.

Impegno molto difficile quello che attende la Terra di Tuscia nella terza giornata di ritorno del campionato. Al Palamalè arriva infatti la Virtus Cassino, storica avversaria dei viterbesi in questi ultimi anni di positivo cammino per entrambe le compagini. Tante battaglie sportive tra due società legate da stima ed amicizia reciproca, unite dalla vittoria sul campo nel campionato 2013/2014 che le vide entrambe conquistare la storica promozione in serie B.

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto