Ju Jitsu, giovani allievi crescono

28 Dicembre 2016
Autore : 

BASSANO ROMANO - Si sono svolti presso il Palazzetto dello Sport di Bassano Romano gli esami per il conseguimento della cintura gialla 5th KYU della disciplina del Ju Jitsu. Guidati dal maestro Alberto Placenti, 10° DAN Ju Jitsu, fondatore e presidente dell’AISAGDA Libertas, ragazze, ragazzi e bambini di tutte le età si sono esibiti mettendo in pratica quanto appreso in questi mesi di allenamento in materia di difesa personale, teoria e linguaggio orientali inerenti all’arte marziale del Ju Jitsu, conseguendo questo primo importante traguardo.

Il maestro Placenti si è complimentato con i suoi allievi per il loro impegno, ringraziando inoltre i numerosi genitori e spettatori presenti alla manifestazione per la partecipazione e per la vicinanza a questa realtà. Ha colto occasione anche per ringraziare il Sindaco e l’Amministrazione Comunale per il grande sostegno e disponibilità dimostrati in ogni circostanza.
Presenti alla manifestazione in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale il Vice Sindaco Ugo Pierallini, l’Assessore Roberta Donati ed il Delegato allo sport Eros Marchetti.
“E’ intenzione dell’Amministrazione – ha dichiarato il consigliere Eros Marchetti - continuare a sostenere, promuovere ed incentivare realtà come questa, realtà che rappresentano una valida opportunità per i nostri cittadini attraverso cui poter coltivare le proprie passioni, poter trascorrere del tempo libero praticando sport. A tal proposito imminente è l’inizio dei lavori proprio per quanto riguarda la struttura del palazzetto ed in un futuro prossimo saremo ben felici di fornire alla collettività strutture sempre più adeguate allo svolgimento di attività sportive”.

349 Views
Redazione

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto