Spaccio di cocaina, marijuana e oppio: arrestata 39enne

18 Aprile 2016

È successo a Ronciglione. Dopo una complessa indagine, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione hanno arrestato una donna del luogo che già aveva a carico precedenti penali: la 39enne gestiva un florido giro di spaccio.

Nei giorni scorsi i militari dell’Arma hanno deciso di bloccare la donna nel centro storico della cittadina e sottoporla a perquisizione personale.

Durante l’operazione di polizia sono stati rinvenuti nelle sue disponibilità circa 4 grammi di cocaina, 90 grammi di marijuana, 35 grammi di oppio nonché la somma contanti di circa 100 euro provento dallo spaccio oltre al materiale per il taglio ed il confezionamento delle dosi.

I militari dell’Arma hanno dichiarato la donna in stato di arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti; dopo le formalità di rito la donna è stata portata presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Nella medesima operazione di servizio i carabinieri hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Viterbo due giovani di 16 e 15 anni di Sutri perché trovati in possesso di un grammo di hashish e uno spinello artigianale.

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto