Ruba denaro, beccato dalla Polizia di Stato

24 Ottobre 2017

Viterbo - Strappa i soldi  a due ragazzi ma viene rintracciato e tratto in arresto dagli uomini della Polizia di Stato della Questura di Viterbo. Il fatto si è verificato nei giorni scorsi, quando nel corso della ordinaria attività di pattugliamento del centro cittadino, volta al contrasto dei reati predatori,  gli uomini della Squadra Mobile - unitamente ad un equipaggio della Squadra Volante -  hanno tratto in arresto un giovane ventenne originario dell’Est Europa  che poco prima nella centrale Via Marconi, aveva sottratto con un gesto repentino del denaro a due minorenni viterbesi.

L’immediata attività investigativa, condotta anche attraverso l’escussione di diversi testimoni consentivano ai poliziotti di risalire all’identità dell’autore del furto,   rintracciato all’interno di un esercizio commerciale del centro della città.  
Lo straniero, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto per furto aggravato.

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto