Il sindaco di Montalto Caci: “La minoranza è arrivata al capolinea”

08 Febbraio 2016

“Ancora una volta i tre consiglieri del gruppo Pd non rispettano le istituzioni, il nome del partito che portano e il consiglio comunale”. Così in un comunicato che riceviamo e pubblichiamo il sindaco Sergio Caci a seguito dell'annuncio delle dimissioni della minoranza.

“Tra loro c'è confusione - continua il sindaco nella nota - in procinto del consiglio comunale convocato per oggi pomeriggio durante il quale si discuterà della decadenza dei consiglieri comunali assenteisti. In comune è arrivata una pec dell'avvocato Paola Peruzzi nella quale i consiglieri dichiarano di rassegnare le loro ‘irrevocabili dimissioni’. Il 4 febbraio la pec è stata protocollata, ma la segreteria affari generali ha comunicato ai tre che la procedura non è corretta e che ognuno dovrà presentare le proprie dimissioni personalmente. La capogruppo Peruzzi ha eseguito le indicazioni e si è dimessa, degli altri due nessuna traccia. Anzi, Carai addirittura ha contestato la convocazione. Ora mi chiedo - conclude il sindaco - cosa succede? La pec della capogruppo Peruzzi conteneva dichiarazioni non veritiere? Le firme erano veramente degli altri due consiglieri?”

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto