“Si spengono i motori…”, ma il bello comincia adesso. La sonda Dawn, dopo aver percorso quasi 5 miliardi di chilometri nello Spazio per raggiungere Cerere (è entrata nella sua orbita lo scorso marzo), è pronta per incominciare lo studio ‘propriamente detto’ del più piccolo corpo celeste nella fascia degli asteroidi.

L'agenda prevede mercoledì 3 giugno lo spegnimento del propulsore ionico, quindi, dal 6 giugno, la raccolta delle osservazioni scientifiche.

Un primo assaggio nella foto qui a destra. L’immagine nel riquadro, proiettata sulla mappa globale di Cerere (realizzata in precedenza), è parte di una sequenza di riprese per soli scopi di navigazione in avvicinamento verso il “nano-pianeta”.

E’ stata ripresa da una distanza di 5.100 Km con una risoluzione di 480 m/pixel il 23 maggio scorso. La sonda ha quindi riattivato il propulsore ionico per compiere l’ultima fase di avvicinamento, una serie di spirali attorno a Cerere per giungere nella survey orbit.

Spenti i propulsoriDawn rimarrà nellasurvey orbit,a 4.400 Km per tutto il mese di giugno per condurre uno studio approfondito di Cerere. Per compiere ognuna delle orbite, Dawn impiegherà circa 3 giorni.

 

FONTE: www.asi.it

 

 Nel video una scheda d'approfondimento sulla missione Dawn:

 

Fonte Video: www.asitv.it

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto