“Festival nazionale dell’educazione” a Viterbo: siamo alla terza edizione

30 Marzo 2017
Autore : 

VITERBO -  Ha preso il via giovedì 30 marzo a Viterbo il Festival Nazionale dell’ Educazione nella sua terza edizione, organizzato dall’Emotional Training Center. Tema centrale è il bullismo e il cyberbullismo, vera emergenza dei nostri giorni. Si svolgerà fino a domenica 2 Aprile.

Apertura dei lavori con Rosanna Schiralli, direttrice scientifica della manifestazione, poi l’intervento di Federico Bianchi di Castelbianco su bullismo e cyberbullismo; venerdì 31 marzo Ulisse Mariani, Rosanna Schiralli e Stefano Eleuteri ci illustreranno il tema del bullismo nelle sue più varie sfaccettature, con delle simulate pratiche; bambini e adolescenti saranno i protagonisti della giornata di sabato 1 aprile, con la premiazione del miglior progetto, tra i tanti arrivati, per il concorso “Metti il bullo nella rete! Proponiamo insieme una legge per contrastare ogni forma di bullismo”, il lavoro premiato sarà pubblicato da Focus Junior; domenica, infine, si parlerà di tecnologia e ansia fra i banchi di scuola con Anna Oliveiro Ferraris e Stefania Andreoli, che chiuderanno il festival.
La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti: l’appuntamento è alle 17 presso la Sala Conferenze Amministrazione Provinciale, Via Saffi 49, 01100, Viterbo.
Contatti:
www.festivaldelleducazione.it
Facebook: https://www.facebook.com/festivaldelleducazione/?fref=ts

calendario

2161 Views
Redazione

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto