Da Confartigianato corsi per addetti che lavorano con particolare attrezzature di lavoro

07 Marzo 2017

TUSCIA - Confartigianato Imprese di Viterbo propone per il prossimo 13 marzo l’inizio di un ampio percorso formativo ai sensi dell’Accordo tra Stato, Regioni e le Province Autonome del 22 febbraio 2012 il quale definisce la necessità di formare e addestrare gli operatori addetti all’ utilizzo delle “attrezzature” di lavoro, in ottemperanza a quanto stabilito dall’

art. 73 comma 5 del D.Lgs. 81/08 e smi e successive modifiche.  Le attrezzature che richiedono specifica abilitazione sono:
- carrelli elevatori semoventi frontali, telescopici e rotativi;
- piattaforme elevabili (PLE) in quota con e senza stabilizzatori;
- gru a torre a braccio orientabile;
- gru per autocarro;
- trattori agricoli o forestali;
- macchine movimento terra: pale caricatrici frontali (> 45 q.li), escavatori (> 60 q.li), terne, escavatori a fune, autoribaltabili a cingoli (> 45 ql.i);
- pompe da calcestruzzo

L’abilitazione deve essere rinnovata entro 5 anni dal rilascio dell’attestato previa verifica di un corso di aggiornamento della durata minima di 4 ore. Gli operatori che non hanno mai effettuato corsi a riguardo devono immediatamente seguire un corso di formazione all’uso della specifica attrezzatura da utilizzare, necessario per ottenerne l’abilitazione. Il percorso formativo si apre il 13 marzo con un corso per addetti macchine movimento terra: pale caricatrici frontali (> 45 q.li), escavatori (> 60 q.li), terne, escavatori a fune, autoribaltabili a cingoli (> 45 ql.i); e il 16 marzo con un corso base e di aggiornamento per conduttori di trattori agricoli o forestali. Questi i primi corsi di formazione in partenza per consentire nello specifico a tutti gli operatori di macchine movimento terra e trattori agricoli, di poter continuare a lavorare a norma di legge e non incorrere così in pesanti sanzioni.
Per ricevere maggiori informazioni  e per conoscere l’intera offerta formativa relativa ai corsi  di formazione abilitanti per l’impiego di tutte le altre particolari attrezzature di lavoro contattare l’Ufficio Ambiente & Sicurezza di Confartigianato Imprese di Viterbo ai nr 0761 337912/42 e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Punto Della Situazione

Testata iscritta al n. 6/2015 del Reg. stampa del Tribunale di Viterbo
Direttore responsabile: Marco Pompilio

Informativa breve sui cookies Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, e per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione su www.ilpuntodellasituazione.it oppure di chiudere questo banner o di cliccare al di fuori di esso, esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy.   Accetto i cookies di questo sito. Accetto